Segreteria di Stato dell'economia SECO

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua



Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Partecipazione svizzera alle istanze plurilaterali

Berna, 23.03.2006 - Negoziati sulle prestazioni di servizi OMC/GATS. La Svizzera partecipa a otto istanze plurilaterali. La procedura negoziale plurilaterale è stata introdotta in occasione della Conferenza ministeriale dell’OMC a Hong Kong in dicembre 2005.

I membri dell’OMC decisero durante la sesta Conferenza ministeriale dell’Organizzazione mondiale del commercio (World Trade Organisation/WTO) a Hong Kong in dicembre 2005, di condurre i negoziati sulle prestazioni di servizi GATS anche mediante una procedura plurilaterale. La procedura plurilaterale prevede che gruppi di membri possano sottoporre istanze settoriali e tematiche a un altro gruppo di membri. La procedura negoziale plurilaterale è complementare alla procedura bilaterale vigente.


Nell’ambito dei negoziati OMC/GATS la Svizzera partecipa a otto istanze plurilaterali, vertenti sui seguenti settori: presenza commerciale, servizi logistici, servizi di trasporto aereo, servizi di trasporto marittimo, servizi ambientali, fornitura transfrontaliera di servizi, servizi di architetti e ingegneri e revoca delle eccezioni legate al principio della nazione piú favorita.

Indirizzo cui rivolgere domande:

Christian Pauletto
SECO
Commercio mondiale/Servizi
tel. +41(0)31 325 45 45


Martin Godel
SECO
Commercio mondiale/Servizi
tel. +41(0)31 324 08 28

Pubblicato da

Segreteria di Stato dell'economia
Internet: http://www.seco.admin.ch
Ricerca a testo integrale



Segreteria di Stato dell'economia SECO
Contatto | Basi legali
http://www.seco.admin.ch/aktuell/00277/01164/01980/index.html?lang=it