Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Partecipazione svizzera alle istanze plurilaterali

Berna, 23.03.2006 - Negoziati sulle prestazioni di servizi OMC/GATS. La Svizzera partecipa a otto istanze plurilaterali. La procedura negoziale plurilaterale è stata introdotta in occasione della Conferenza ministeriale dell’OMC a Hong Kong in dicembre 2005.

I membri dell’OMC decisero durante la sesta Conferenza ministeriale dell’Organizzazione mondiale del commercio (World Trade Organisation/WTO) a Hong Kong in dicembre 2005, di condurre i negoziati sulle prestazioni di servizi GATS anche mediante una procedura plurilaterale. La procedura plurilaterale prevede che gruppi di membri possano sottoporre istanze settoriali e tematiche a un altro gruppo di membri. La procedura negoziale plurilaterale è complementare alla procedura bilaterale vigente.


Nell’ambito dei negoziati OMC/GATS la Svizzera partecipa a otto istanze plurilaterali, vertenti sui seguenti settori: presenza commerciale, servizi logistici, servizi di trasporto aereo, servizi di trasporto marittimo, servizi ambientali, fornitura transfrontaliera di servizi, servizi di architetti e ingegneri e revoca delle eccezioni legate al principio della nazione piú favorita.

Indirizzo cui rivolgere domande:

Christian Pauletto
SECO
Commercio mondiale/Servizi
tel. +41(0)31 325 45 45


Martin Godel
SECO
Commercio mondiale/Servizi
tel. +41(0)31 324 08 28

Pubblicato da

Segreteria di Stato dell'economia
Internet: http://www.seco.admin.ch
Ricerca a testo integrale



http://www.seco.admin.ch/aktuell/00277/01164/01980/index.html?lang=it