Segreteria di Stato dell'economia SECO

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua



Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Revisione della legge sull'assicurazione contro la disoccupazione: entrata in vigore fissata al 1° aprile 2011

Berna, 01.10.2010 - Il 26 settembre 2010 i cittadini svizzeri hanno accettato in votazione popolare la revisione della legge sull'assicurazione contro la disoccupazione (LADI). Nella sua seduta del 1° ottobre 2010 il Consiglio federale ha deciso di fissare l'entrata in vigore della nuova LADI al 1° aprile 2011 e di avviare la procedura di consultazione dell'ordinanza sull’assicurazione contro la disoccupazione (OADI).

Nell'ambito dei dibattiti parlamentari relativi alla revisione della legge, il Consiglio federale ha più volte ribadito la sua intenzione di tener conto della situazione economica nel fissare l'introduzione della nuova legge. Per il 2010 è prevista una crescita del 2,7% e per il 2011 dell'1,2%. Anche il mercato del lavoro beneficia di questa crescita: il tasso di disoccupazione medio sarà del 3,9% per il 2010 ed è stimato al 3,7% per il 2011.

Per accordare agli organi cantonali di esecuzione e alle casse di disoccupazione il tempo di attuare gli adeguamenti previsti dalla nuova legge, nella sua seduta odierna il Consiglio federale ha deciso di fissare l'entrata in vigore della nuova LADI al 1° aprile 2011. In tal modo le regioni particolarmente colpite dalla disoccupazione e gli stessi disoccupati avranno più tempo per prepararsi alla nuova situazione.

Conformemente alla decisione del Consiglio federale del 30 giugno 2010, i contributi AD sul salario verranno aumentati allo 2,2% a partire dal 1 gennaio 2011. Parallelamente verrà introdotto un contributo di solidarietà.

Il 1 ottobre 2010 il Consiglio federale ha inoltre avviato la procedura di consultazione concernente la revisione dell'OADI. La consultazione durerà fino al 8 gennaio 2011.

Indirizzo cui rivolgere domande:

Serge Gaillard, SECO, capo Direzione del lavoro, tel. +41 (31) 322 29 26
Rita Baldegger, SECO, capo del settore Communicazione, tel. +41 (31) 323 37 90

Pubblicato da

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
Internet: http://www.wbf.admin.ch
Ricerca a testo integrale



Segreteria di Stato dell'economia SECO
Contatto | Basi legali
http://www.seco.admin.ch/aktuell/00277/01164/01980/index.html?lang=it