Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Dalla semina al raccolto: la cooperazione svizzera allo sviluppo in ambito agricolo mostra i suoi effetti

Berna, 07.12.2010 - L’impegno svizzero nel settore agricolo dei Paesi in via di sviluppo mostra i suoi effetti. I circa 1,2 miliardi di franchi svizzeri utilizzati tra il 2003 e il 2008 hanno contribuito ad accrescere la produzione e la produttività delle aziende familiari agricole, a migliorare le condizioni quadro sul piano commerciale e a ottimizzare le catene di valore aggiunto tra i produttori e i consumatori. Inoltre l’aiuto umanitario della Confederazione ogni anno sostiene diversi milioni di persone in situazioni critiche. Queste e altre constatazioni sono contenute nel rapporto d’efficacia dell’aiuto nel settore agricolo della DSC e della SECO.

Il secondo rapporto d’efficacia dell’aiuto svizzero mostra sulla base di esempi concreti cosa si è raggiunto con gli 1,189 miliardi di franchi investiti nel settore agricolo tra il 2003 e il 2008 in Paesi selezionati in Africa, Asia, Europa sudorientale e America latina. Esperti esterni hanno esaminato per il rapporto complessivamente 27 progetti, programmi e contributi per i programmi della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) e della Segreteria di Stato dell’economia (SECO). Il rapporto dimostra che le spese nel settore agricolo sono state investite bene e che la Svizzera è stimata a livello mondiale come un partner competente e fidato.  

Contrariamente a molti altri Paesi contribuenti, negli ultimi 20 anni la Svizzera non ha diminuito, bensì aumentato la sua attività nel settore agricolo. Grazie al suo costante impegno per ridurre la povertà, aumentare la sicurezza alimentare nonché la crescita economica duratura, la Svizzera ha contribuito in modo concreto alla lotta contro la crisi alimentare degli ultimi anni. Il rapporto sottolinea anche la complementarità tra impiego bilaterale e multilaterale dei mezzi e tra l’impegno diretto presso i produttori e l’influenza indiretta sulle condizioni quadro a livello commerciale. La cooperazione svizzera allo sviluppo può essere migliorata con il coinvolgimento delle donne nei programmi e nei progetti e attraverso la ricerca di una politica coerente per quanto riguarda il commercio con prodotti agricoli. 

Un effetto duraturo non risulta da misure isolate, ma da una combinazione idonea di diversi strumenti nel relativo contesto. Nel quadro dei cambiamenti climatici, della penuria delle risorse naturali e della popolazione mondiale in costante crescita, l’impegno svizzero nel settore agricolo e della sicurezza alimentare rimane un elemento fondamentale per la lotta a livello mondiale contro la fame e la povertà. 

Gli editori del rapporto d’efficacia dell’aiuto nel settore agricolo 2010 sono la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) e la Segreteria di Stato dell’economia (SECO). Il rapporto è disponibile in tedesco, francese e inglese e può essere scaricato da Internet all’indirizzo www.deza.admin.ch/publikationen o www.seco-cooperation.admin.ch/shop.

Per ulteriori informazioni:

Stefan von Below, DFAE, portavoce, tel. +41 31 322 34 73, info@eda.admin.ch

Violette Ruppanner, SECO, incaricata dell’informazione Cooperazione e sviluppo economici, tel. +41 31 324 09 10, Violette.Ruppanner@seco.admin.ch

Catherine Cudré-Mauroux, SECO, caposezione Valutazione cooperazione e sviluppo economici, tel. +41 31 324 09 10, Catherine.Cudre-Mauroux@seco.admin.ch 

Altri rimandi:

esteriore  La DSC nei fatti: uno sguardo ai progetti in corso
esteriore  Rapport sur l'efficacité - La coopération suisse au développement - secteur de l'agriculture 2010 (fr)
esteriore  Dossier sicurezza alimentare
esteriore  Promozione commerciale (fr)

Indirizzo cui rivolgere domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch

Pubblicato da

Dipartimento federale degli affari esteri
Internet: http://www.eda.admin.ch/eda/it/home/recent/media.html
Segreteria di Stato dell'economia
Internet: http://www.seco.admin.ch
Ricerca a testo integrale



http://www.seco.admin.ch/aktuell/00277/01164/01980/index.html?lang=it