Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Previsioni congiunturali relativamente positive nonostante i rischi

Previsioni congiunturali del gruppo di esperti – inverno 2014/2015.
Nel 2014 la congiuntura svizzera ha continuato a registrare una solida tendenza al rialzo. Tuttavia, gli indicatori economici degli ultimi mesi segnalano una crescente insicurezza per quanto riguarda l’ulteriore sviluppo dell’economia. Premesso che l’eurozona prosegua la sua graduale ripresa, il gruppo di esperti della Confederazione rimane dell’idea che le prospettive congiunturali svizzere per il 2015/2016 siano relativamente promettenti e prevede una lieve accelerazione della crescita (dall’1,8% del 2014 al 2,1% nel 2015 e al 2,4% nel 2016). Il miglioramento congiunturale dovrebbe estendersi anche al mercato del lavoro facendo scendere il tasso di disoccupazione medio dal 3,2% del 2014 al 3,0% nel 2015 e al 2,8% nel 2016. Le prospettive positive non escludono considerevoli rischi: un possibile peggioramento della congiuntura internazionale e le incerte condizioni politiche quadro della Svizzera rispetto all’UE potrebbero compromettere la ripresa dell’economia svizzera.


Fine zona contenuto

Ricerca a testo integrale

Contatto

Segreteria di Stato dell'economia SECO

Direzione politica
economica
Bruno Parnisari
Holzikofenweg 36
CH-3003 Berna
tel. +41 (0)31 323 16 81

Comunicati stampa

Tipo:  PDF

18.12.2014 | 59 kb | PDF

Agenda

Prossimo comunicato stampa

Previsioni congiunturali di marzo 2015
giovedí 19 marzo 2015, 07:45
Tipo:  PDF

31.10.2014 | 33 kb | PDF

Archivio

Link sul tema



http://www.seco.admin.ch/themen/00374/00375/00376/index.html?lang=it