Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Il prodotto interno lordo nel 2° trimestre 2014 secondo il SEC 2010

Pubblichiamo per la prima volta i dati trimestrali del PIL secondo il Sistema europeo dei conti nazionali e regionali (SEC 2010). L’Ufficio federale di statistica (UST) e la SECO hanno ricalcolato i dati annuali e trimestrali dal 19951 modificando di conseguenza le ultimissime stime trimestrali del prodotto interno lordo. Il 2 settembre scorso, infatti, secondo il vecchio SEC 95 era stato calcolato un ristagno del PIL rispetto al 1° trimestre (0,0%), nonché una crescita dello 0,6%2 rispetto allo stesso trimestre del 2013. Con il passaggio alle norme del SEC 2010, il PIL risulta in crescita rispettivamente dello 0,2% e dell’1,4%. Stando alle nuove stime, il 2° trimestre risulta dunque un po’ più energico di quanto si pensasse. A determinare questa situazione è
stata soprattutto la bilancia commerciale di beni e servizi, che ha dato impulsi positivi in leggero rialzo dopo il cambio di sistema. Si conferma il tendenziale indebolimento della domanda interna.

PIL reale - variazioni in % rispetto al trimestre precedente e livelli: 2009:1-2014:2 (dati destagionalizzati e corretti per gli effetti di calendario, serie a catena, ai prezzi dell'anno precedente, anno di referenza 2010, dati non annualizzati)

Prossimo comunicato stampa : 3° trimestre 2014, il Mercoledì 3 dicembre 2014, 07:45

Ogni trimestre, il SECO elabora una stima trimestrala del PIL e delle sue componenti (ST-PIL) onde fornire un'analisi affidabili e tempestiva dell'andamento congiunturale dei principali aggregati macroeconomici.

Contatto

Segreteria di Stato dell'economia SECO
Direzione politica economica
Congiuntura
Holzikofenweg 36
CH-3003 Berna

Tel. +41 (0)31 323 16 81
Fax +41 (0)31 323 50 01

Fine zona contenuto



http://www.seco.admin.ch/themen/00374/00456/index.html?lang=it