Segreteria di Stato dell'economia SECO

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua



Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Lavoro nero

Per «lavoro nero» si intendono diverse forme di mancato rispetto degli obblighi di annuncio e di autorizzazione in relazione con il lavoro. In generale si tratta del diritto in materia di assicurazioni sociali, di stranieri e di fiscalità.

Il lavoro nero produce innumerevoli effetti negativi quali:

  • perdite di entrate da parte dello Stato e delle assicurazioni sociali;
  • distorsioni della concorrenza tra le imprese e i lavoratori;
  • pregiudizi al diritto alle prestazioni degli assicurati;
  • dumping salariale e sfruttamento dei lavoratori.

In definitiva gli effetti negativi del lavoro nero si ripercuotono su tutti. È quindi importante ostacolare e combattere il lavoro nero.

A questo scopo, la Confederazione ha emanato la legge federale contro il lavoro nero. La presente rubrica fornisce informazioni concernenti tale legge e i relativi obblighi di annuncio e di autorizzazione e mostra le modalità con le quali tali obblighi possono essere adempiuti in modo semplice e rapido.


Fine zona contenuto

Ricerca a testo integrale



Segreteria di Stato dell'economia SECO
Contatto | Basi legali
http://www.seco.admin.ch/themen/00385/01905/index.html?lang=it