Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Protezione della salute al posto di lavoro

Condizioni di lavoro sfavorevoli (a livello organizzativo, ergonomico, fisico, chimico o biologico) possono causare problemi di salute. Al contrario, buone condizioni di lavoro e un senso di realizzazione nell'attività professionale sono fonti di benessere fisico e psichico e possono accrescere la motivazione e le prestazioni dei lavoratori.

L'obbligo del datore di lavoro di garantire la protezione della salute dei lavoratori è disciplinato all'articolo 6 della legge sul lavoro. L'ordinanza 3 concernente la legge sul lavoro precisa tale esigenza sancendo, all'articolo 2, il principio secondo cui «il datore di lavoro deve adottare tutti i provvedimenti necessari per salvaguardare e migliorare la tutela della salute e assicurare la salute fisica e psichica dei lavoratori».
Tipo:  PDF
OLL 3 art. 2: Principio
Ultima modifica: 01.02.2012 | Grandezza: 50 kb | Tipo: PDF


Lavoratori con esigenze di protezione speciale

Studio sulla prassi in uso nelle aziende svizzere in materia di protezione della salute sul lavoro

La Segreteria di Stato dell'economia (SECO) sta conducendo un'inchiesta concernente la salute sul lavoro. L'obiettivo è capire qual è la prassi in uso nelle aziende per poter migliorare le politiche pubbliche in quest'ambito. Lo studio si inserisce in un'azione prioritaria sostenuta dall'Unione padronale svizzera, dall'Unione sindacale svizzera, dall'Unione svizzera delle arti e mestieri e da Travail.Suisse.

Fine zona contenuto

Ricerca a testo integrale

Pubblicazioni

Documenti scaricabili

Comunicati stampa

Link sul tema

Basi legali

Manifestazioni



http://www.seco.admin.ch/themen/00385/02747/index.html?lang=it