Documento programmatico e piano d’azione del Consiglio federale

Il 15 gennaio 2020 il Consiglio federale ha adottato il piano d'azione RSI riveduto 2020-2023. Conferma così il suo impegno per una condotta aziendale responsabile.

Dall'adozione del documento di posizione sulla RSI con il Piano d'azione 2015-2019, sono stati compiuti importanti progressi. La strategia esposta nel documento di posizione della CSR con quattro spinte strategiche si è dimostrata valida e verrà mantenuta. Saranno mantenute la prima e la terza spinta strategica per contribuire a plasmare il quadro della RSI e promuovere la RSI nei paesi in via di sviluppo e in transizione. Tuttavia, il secondo e il quarto orientamento strategico per la sensibilizzazione e il sostegno alle imprese svizzere e la promozione della trasparenza in materia di attività di RSI delle imprese saranno leggermente adattati alla luce degli sviluppi degli ultimi anni: Sulla base delle attività di sensibilizzazione già svolte negli ultimi anni, l'attenzione si concentrerà ora su un efficace sostegno alle aziende e sul dialogo con gli stakeholder. Nella promozione della trasparenza, a causa degli sviluppi internazionali (ad es. presso l'OCSE), si tiene conto anche della verifica dell'attuazione degli strumenti di RSI e della digitalizzazione.

Documento e piano d'azione 2015-2019 sulla RSI

Il 1° aprile 2015 il Consiglio federale ha approvato un documento sulla responsabilità sociale d’impresa (RSI), nato da un processo interdipartimentale guidato dalla SECO e condiviso mediante una consultazione dei rappresentanti dei gruppi d´interesse. Esso si prefigge un duplice scopo: 1) informare le aziende e gli stakeholder sugli obiettivi e sulle aspettative della Confederazione in materia di RSI; 2) offrire una panoramica delle attività di RSI presenti e future a livello federale.

Il documento stabilisce quattro orientamenti strategici delle attività federali:

  • collaborazione nella realizzazione degli standard internazionali della RSI,
  • sensibilizzazione e sostegno alle imprese svizzere nell’attuazione della RSI,
  • rafforzamento della RSI nei Paesi in via di sviluppo e di transizione,
  • promozione della trasparenza nelle attività di RSI.

Le misure riguardanti questi quattro orientamenti figurano in un piano di azione 2015–2019, parte integrante del documento programmatico.

Rapporto del progresso (1.4.2015-31.3.2017)

Ultima modifica 15.01.2020

Inizio pagina

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Aussenwirtschaftspolitik_Wirtschaftliche_Zusammenarbeit/Wirtschaftsbeziehungen/Gesellschaftliche_Verantwortung_der_Unternehmen/CSR.html