Lotta contro la corruzione

La corruzione giova a pochi, ma nuoce a molti. La corruzione sovverte l'ordine dello Stato di diritto e della democrazia, provoca lo sperpero di fondi pubblici, distorce la concorrenza, rallenta gli scambi e scoraggia gli investimenti. In breve: la corruzione è un male insidioso.

Anche se non è certamente libera da comportamenti corrotti, la Svizzera appartiene al gruppo dei Paesi più virtuosi in questo campo, sottoscrivendo i punteggi più alti dell'indice di percezione della corruzione dell'ONG Transparency International. Nel 2020, la Svizzera si è classificata al terzo posto su 180 Paesi esaminati, con un punteggio di 85/100.

La corruzione non è inevitabile. Negli ultimi anni, gli sforzi per combatterla su tutti i fronti sono aumentati. Nel 2020, il Consiglio federale ha adottato una Strategia contro la corruzione per il periodo 2021-2024. La strategia, che si rivolge soprattutto all'amministrazione federale, definisce obiettivi e misure nei settori della prevenzione, del perseguimento penale e della cooperazione internazionale. È stato elaborato dal Gruppo di lavoro interdipartimentale per la lotta alla corruzione, un organo di pianificazione e di coordinamento dell'amministrazione federale sotto la direzione del DFAE. Il Gruppo di lavoro collabora con i cantoni, la società civile e il settore privato per coordinare la lotta contro la corruzione in Svizzera.

A livello internazionale si stanno rafforzando da alcuni anni le misure per debellare questo fenomeno su vasta scala. A questo fine la Svizzera partecipa attivamente allo sviluppo di strumenti internazionali di lotta alla corruzione, come mostrato nella pagina seguente:

Le imprese svizzere sono consapevoli dell'illegalità dei comportamenti corrotti, sia in Svizzera che all'estero. In caso di richieste di tangenti, a volte sono impotenti. Si consiglia quindi di fare riferimento alle seguenti informazioni:


La Svizzera incoraggia inoltre i paesi in via di sviluppo e i paesi in transizione a combattere la corruzione e le sue cause, sostenendo le iniziative bilaterali e multilaterali e i programmi di lotta alla corruzione, presentati nelle pagine seguenti:

Contatto

Segretariato di Stato dell'economia SECO
Investimenti internazionali e imprese multinazionali
Holzikofenweg 36
CH-3003 Berna

Tel. + 41 (0)58 463 12 75
Fax + 41 (0)58 465 73 76
e-mail

Stampare contatto

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Aussenwirtschaftspolitik_Wirtschaftliche_Zusammenarbeit/Wirtschaftsbeziehungen/Korruptionsbekaempfung.html