Cosa fare di fronte a un caso concreto di corruzione?

Le informazioni raccolte in precedenza e le misure preventive messe in atto vi per­metteranno di valutare correttamente le situazioni concrete. Se necessario, cerca­te aiuto.

Valutate la situazione!

Redigere un elenco dei segnali d’allarme contenenti indizi sospetti che aiutino i collaboratori a riconoscere e segnalare un caso. Eco alcuni esempi di tali indizi: alcuni Paesi, alcuni settori d'attività, irregolarità o ritardi, contabilità poco trasparente, insolite spese, stile di vita dispendioso, ecc.

Applicate le sanzioni disciplinari!

Nel caso in cui fosse scoperta una pra­tica illegale o non etica, le sanzioni disciplinari previste dal codice di condotta devono essere applicate in modo coerente e proporzionato e i difetti devono essere corretti.

Cercate aiuto!

Si pensi in particolare alla consulenza di un avvocato, dell'associazione professio­nale o della camera di commercio com­petente. All'estero può essere consigliabile rivolgersi alla rappresentanza svizzera, che esaminerà l'opportunità di intervenire presso le autorità locali.

L'Ufficio federale di polizia fedpol propone piattaforma di comunicazione che consente di se­gnalare eventuali comportamenti reprensibili legati alla corruzione. L'anonimato dell'autore della segnalazione è garanti­to.

Assumetevi le vostre responsabilità!

Come dirigenti della vostra azienda ave­te la responsabilità di impegnarvi attiva­mente contro la corruzione e di fare le scelte giuste per riuscirvi. Attenetevi alla legge nell'esercizio delle vostre attività commerciali all'estero per evitare ricadute dannose.

Contatto

Segretariato di Stato dell'economia SECO
Investimenti internazionali e imprese multinazionali
Holzikofenweg 36
CH-3003 Berna

Tel. + 41 (0)58 463 12 75
Fax + 41 (0)58 465 73 76

E-Mail

Stampare contatto

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Aussenwirtschaftspolitik_Wirtschaftliche_Zusammenarbeit/Wirtschaftsbeziehungen/Korruptionsbekaempfung/Informationen_fuer_Unternehmen/Was_tun_korruptionsfall.html