Settore delle materia prime: opportunità e sfide

Il settore e in particolare il commercio delle materie prime sono diventati un importante ramo economico della Svizzera e forniscono un contributo crescente alla creazione di valore, all’occupazione e al gettito fiscale.

Questa posizione di spicco nel commercio di materie prime va ovviamente di pari passo con molteplici sfide per la Svizzera. Vista l'elevata mobilità delle società di materie prime, la Svizzera si trova sempre più in concorrenza con altre piazze economiche internazionali, non solo con singoli Stati dell'UE e gli Stati Uniti, ma anche con Singapore, Dubai e altre piazze asiatiche. La Svizzera deve quindi conservare e rafforzare le sue condizioni quadro attrattive e affidabili - comprese un'imposizione delle imprese competitiva e una piazza finanziaria efficiente.

Al tempo stesso, il settore delle materie prime è legato ad altre sfide da non sottovalutare, tra cui figurano il rispetto dei diritti dell'uomo e degli standard ambientali nei Paesi esportatori di materie prime nonché carenze nella governance di questi Stati. A queste sfide possono essere associati anche rischi per la reputazione di singole imprese nonché della Svizzera. Nell'ambito degli sforzi di politica finanziaria, economica, estera e dello sviluppo è necessario riflettere, con spirito costruttivo e facendo le necessarie distinzioni, su tutti questi aspetti e sugli interrogativi a essi associati, tra l'altro in materia di trasparenza dei flussi di prodotti e finanze, imposizione e vigilanza. Il commercio e l'estrazione di materie prime vanno distinti, anche se vari gruppi sono attivi in entrambi i settori. Da tutte le imprese che operano in Svizzera o a partire dalla Svizzera il Consiglio federale si aspetta un comportamento integro e responsabile in relazione al rispetto dei diritti dell'uomo nonché degli standard sociali e ambientali in Svizzera e all'estero. A essere particolarmente colpite in caso di mancato rispetto degli standard internazionali sono l'economia e la popolazione, soprattutto negli Stati fragili con carenze a livello di governance.

Ultima modifica 04.01.2017

Inizio pagina

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Aussenwirtschaftspolitik_Wirtschaftliche_Zusammenarbeit/Wirtschaftsbeziehungen/Rohstoffe/Rohstoffbranche_Chancen_und_Herausforderungen.html