G20

Su invito dalla presidenza saudita del G20, nel 2020 la Svizzera prenderà parte in veste di Paese ospite a tutti i lavori del gruppo dei principali venti Paesi industrializzati ed emergenti. È la prima volta che la Svizzera partecipa al vertice del G20 dei capi di Stato e di governo, a tutte le riunioni ministeriali e a tutti i gruppi di lavoro dello Sherpa Track. È invece presente per la quinta volta consecutiva al Finance Track.

L’Arabia Saudita guiderà i lavori del G20 sul tema della «Realizzazione delle opportunità del XXI secolo per tutti», che si articola su tre obiettivi: «Rendere autonome le popolazioni», «Tutelare il pianeta» e «Tracciare nuove frontiere». La presidenza è iniziata il 1° dicembre 2019 e si concluderà dopo il vertice dei capi di Stato e di governo del 21 e 22 novembre 2020 a Riad

I preparativi del vertice si articolano intorno a due assi di lavoro: il Finance Track si occupa di questioni economiche, monetarie e finanziarie, mentre lo Sherpa Track si concentra su tutte le altre problematiche previste dalla presidenza saudita: commercio e investimenti, economia digitale, sviluppo, ambiente, clima, energia, formazione e occupazione, sanità, agricoltura, turismo e lotta anticorruzione.

Alcune tematiche di questi settori vengono approfondite a livello tecnico nei gruppi di lavoro. I gruppi di esperti si riuniscono regolarmente nel corso dell’anno. I lavori si concludono nell’ambito di una riunione a livello ministeriale.

La SECO è rappresentata in svariati gruppi di lavoro del Finance Track e dello Sherpa Track, ad esempio nei settori commercio e investimenti, sviluppo e turismo.

Ultima modifica 27.12.2019

Inizio pagina

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Aussenwirtschaftspolitik_Wirtschaftliche_Zusammenarbeit/internationale_organisationen/g20.html