Valutazione dell’utilità dello sportello online StartBiz

Valutazione dell’utilità dello sportello online StartBiz
Committente ed editore Segreteria di Stato dell’economia SECO, Direzione per la promozione della piazza economica,
Settore Politica a favore delle PMI
Appaltatore Università di San Gallo, IMP-HSG e ITEM-HSG
Autori Dr.ssa Kristina Zumbusch (responsabile di progetto), Emamdeen Fohim, Dr. Roland Scherer
Institut für Systemisches Management und Public Governance (IMP-HSG)

Konstanze Krüger, Prof. Dr. Peter Vogel
Center for Entrepreneurship, Institute of Technology Management (ITEM-HSG)

Su incarico della Segreteria di Stato dell’economia (SECO), l’Università di San Gallo ha curato uno studio sull’utilità del portale per i fondatori di imprese StartBiz.ch. Tramite StartBiz.ch le imprese hanno potuto effettuare direttamente online le iscrizioni al registro di commercio, all’AVS, all’IVA e all’assicurazione contro gli infortuni. Lo sportello StartBiz.ch inaugurato nel 2004 è stato sostituito da EasyGov.swiss. Secondo lo studio, svolto in base a un sondaggio online presso start-up di tutte le regioni svizzere, si riscontrano benefici in termini di informazione, tempo, accessibilità dello strumento e costi. Grazie a StartBiz le ditte individuali hanno ridotto di due terzi i loro tempi di costituzione formale e abbassato i costi di circa il 50 per cento rispetto alla via tradizionale. Monetizzando il risparmio a livello di tempo e costi per tutte le imprese di varia forma giuridica e per tutti gli utenti, si ottiene un beneficio complessivo di 5,36 milioni di franchi all’anno.


Valutazione dell’utilità dello sportello online StartBiz (PDF, 1 MB, 05.09.2017)

Ultima modifica 25.01.2018

Inizio pagina

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Standortfoerderung/KMU-Politik/E-Economy_E-Government/E-Government/nutzenbewertung-des-online-schalters-startbiz.html