Patrimonio forestale

Lo sfruttamento economico e la valorizzazione del legno sono di competenza dell'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM). Il coordinamento con la NPR si svolge innanzitutto attraverso la politica delle risorse e il piano d'azione «Legno». La Politica della risorsa legno definisce una serie di direttive a sostegno di un utilizzo sostenibile ed efficace di questa materia prima in Svizzera tenuto conto dei differenti interessi in gioco nell'economia forestale. Per elaborare questa politica, l'UFAM ha istituito un processo partecipativo che coinvolge diversi partner, tra cui la SECO e l'Ufficio federale dell'energia (UFE). La collaborazione proseguirà anche in fase di attuazione pratica della Politica della risorsa legno.

Sul secondo fronte importante, quello del piano d'azione «Legno», la SECO collabora nel gruppo d'accompagnamento. Il piano (punto 7) prevede esplicitamente il coordinamento con altri partner e programmi della Confederazione. Questo coordinamento, curato dall'UFAM, è indispensabile affinché le misure adottate abbiano successo.

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Standortfoerderung/Regional_Raumordnungspolitik/Koordination_Sektoralpolitiken/wald-und-holz.html