Promuovere l’imprenditoria

© iStock

Lo spirito imprenditoriale è un fattore essenziale per il successo del turismo, ma ad esso sono legate anche alcune delle più grandi sfide. Nell’ambito della nuova strategia federale in materia di turismo la promozione dell’imprenditoria – intesa globalmente, includendo anche la qualificazione di collaboratori e quadri dirigenti – è uno dei punti prioritari.

In sede di attuazione sono previsti due campi d’azione: da un lato si tratta di contribuire al miglioramento della produttività (cfr. campo d’azione 3) e, dall’altro, di rafforzare il mercato del lavoro turistico (cfr. campo d’azione 4).

Campo d’azione 3: Produttività delle aziende turistiche
Il continuo miglioramento della produttività delle aziende turistiche – vale a dire la riduzione dei costi o l’aumento dei ricavi – è quindi un fattore essenziale e sarà un’esplicita priorità della nuova politica federale. Al riguardo bisognerà aumentare la visibilità delle attuali offerte di sostegno finanziario alle start-up e di coaching (ad esempio Innosuisse e i sistemi di innovazione regionali cofinanziati attraverso la NPR). Bisognerà inoltre lavorare per rafforzare la capacità e l’orientamento strategici degli operatori turistici. Il tutto dovrà essere fatto in modo tale agevolare l’indispensabile cambiamento strutturale.

Campo d’azione 4: Mercato del lavoro turistico
Per individuare le potenzialità di rafforzamento del mercato del lavoro turistico va intensificata la collaborazione della SECO con i Cantoni e le associazioni. Allo stesso modo vanno rafforzati la formazione e il perfezionamento professionale in campo turistico alla luce degli strumenti e dei percorsi esistenti. Per farlo è necessario intensificare la collaborazione con la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI allo scopo di cogliere le opportunità offerte dalla digitalizzazione e preparare così il sistema educativo ad affrontare le sfide del mondo digitale.

Ultima modifica 18.12.2017

Inizio pagina

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Standortfoerderung/Tourismuspolitik/Tourismusstrategie_des_Bundes/Unternehmertum.html