Mercato del lavoro e assicurazione contro la disoccupazione

Priorità al lavoro

La disoccupazione è direttamente legata all’andamento congiunturale ed è perciò impossibile da prevedere a lungo termine. Sia in periodi di buona che di cattiva congiuntura è importante disporre di strumenti efficaci per sostenere in ogni momento e nel miglior modo possibile le persone interessate.

Il campo di prestazioni Mercato del lavoro/Assicurazione contro la disoccupazione è responsabile dell’applicazione della legge sull’assicurazione contro la disoccupazione. Nell’adempimento dei suoi compiti è coadiuvato, nei Cantoni, dai servizi cantonali, dagli uffici regionali di collocamento (URC), dai servizi logistici per l’approntamento di provvedimenti inerenti al mercato del lavoro (LPML) e dalle casse di disoccupazione pubbliche e private. Assieme a questi partner e ad altre istituzioni del mercato del lavoro, l’assicurazione contro la disoccupazione garantisce un reddito sostitutivo adeguato ai disoccupati e sostiene la reintegrazione rapida e duratura delle persone in cerca d’impiego nel mercato del lavoro. Essa amministra i mezzi del fondo di compensazione dell’assicurazione contro la disoccupazione e gestisce un centro informatico per il supporto degli organi esecutivi nel settore Mercato del lavoro/Assicurazione contro la disoccupazione. Il campo di prestazioni rappresenta la Svizzera nelle questioni internazionali inerenti il mercato del lavoro.

Elaborazione ed esecuzione del diritto

I nostri principali compiti comprendono l’elaborazione del diritto e la trattazione di questioni giuridiche riguardanti il mercato del lavoro e l’assicurazione contro la disoccupazione. Emanando direttive rivolte ai vari organi esecutivi, nonché consigliando e controllando i servizi cantonali e le casse di disoccupazione, provvediamo a un’applicazione uniforme della legge sull’assicurazione contro la disoccupazione.

Gestione degli organi esecutivi

Tra i nostri principali compiti vi è anche la gestione degli organi esecutivi cantonali, ossia dei servizi cantonali, degli uffici regionali di collocamento (URC) e dei servizi logistici per l’approntamento di provvedimenti inerenti al mercato del lavoro (LPML). Tale gestione si svolge in base a obiettivi quantificabili formulati in termini di risultati, enumerati in una convenzione conclusa tra il Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca e i governi cantonali.

Supporto informatico

L’esecuzione dell’assicurazione contro la disoccupazione avviene principalmente con il supporto di due sistemi d’informazione elettronici, il sistema di collocamento COL-STA e il sistema di pagamento SPAD. I rispettivi dati sono raccolti nel sistema d’informazione della SECO per l’analisi dei dati del mercato del lavoro (LAMDA) e messi a disposizione dei Cantoni sotto forma di dati di controllo. Assistiamo inoltre i Cantoni in materia di garanzia della qualità, organizzazione e formazione.

Indennità

Con l’indennità di disoccupazione l’assicurazione contro la disoccupazione offre alle persone interessate una compensazione adeguata per la perdita di guadagno subita. L’indennità per lavoro ridotto deve permettere di evitare la soppressione di posti di lavoro in seguito a un calo temporaneo delle ordinazioni imputabile a motivi congiunturali. L’indennità per intemperie ha lo stesso obiettivo: può essere versata in determinati rami (ad es. edilizia) per far fronte alle interruzioni del lavoro dovute a intemperie. In caso di insolvenza del datore di lavoro viene corrisposta l’indennità per insolvenza, che copre per una durata determinata la perdita di guadagno dei lavoratori per il lavoro effettivamente prestato.

Provvedimenti inerenti al mercato del lavoro

Promuoviamo la reintegrazione rapida e duratura delle persone in cerca d’impiego nel mercato del lavoro con misure specifiche come corsi e programmi di occupazione temporanea, pratiche professionali, semestri di motivazione, aziende di pratica commerciale, assegni per il periodo di introduzione o assegni di formazione.

Misure preventive

In caso di licenziamenti collettivi imminenti può essere utile adottare misure preventive per le persone interessate. Gli uffici regionali di collocamento (URC) assistono tali persone fornendo loro consulenza e provvedendo al loro collocamento. Si tratta principalmente di provvedimenti di accertamento e di qualificazione oppure dell’istituzione di servizi del mercato del lavoro, interni all’impresa.

Ultima modifica 04.02.2016

Inizio pagina

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/seco/Staatssekretariat_fuer_Wirtschaft_SECO/direktion-fuer-arbeit/Arbeitsmarkt_Arbeitslosenversicherung.html