Visita ufficiale del Presidente vietnamita Nguyen Minh TRIET

Berna, 18.05.2010 - La presidente della Confederazione Doris Leuthard, responsabile del Dipartimento federale dell'economia (DFE), e la consigliera federale Micheline Calmy-Rey, responsabile del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), hanno accolto oggi nella Residenza del Lohn a Kehrsatz il presidente della Repubblica Socialista del Vietnam, Nguyen Minh TRIET. Durante questa prima visita ufficiale di un presidente vietnamita in Svizzera ci si è occupati delle relazioni bilaterali in generale, di quelle economiche, della cooperazione allo sviluppo e di argomenti di politica internazionale.

Le relazioni bilaterali fra la Svizzera e il Vietnam si sono costantemente sviluppate e intensificate dall'avvio delle relazioni diplomatiche nel 1971:

  • dal 1998 al 2008 il commercio bilaterale fra la Svizzera e il Vietnam è quintuplicato, raggiungendo l'importo di 2,7 miliardi di franchi nel 2009. La Svizzera è fra i cinque più importanti investitori europei in Vietnam;
  • il 19 maggio a Ginevra, in occasione della visita del viceministro vietnamita del commercio e dell'industria presso l'Associazione europea di libero scambio AELS (Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera), verrà lanciato ufficialmente uno studio di fattibilità di un accordo di libero scambio fra l'AELS e il Vietnam. Il gruppo di studio congiunto ha il compito di esaminare la fattibilità di un accordo complessivo fra gli Stati dell'AELS e il Vietnam. I risultati di questo lavoro saranno pronti fra un anno al massimo;
  • dalla metà degli anni Novanta la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) e la Segreteria di Stato dell'economia (SECO) sono attive nella cooperazione allo sviluppo in Vietnam nel quadro della strategia di cooperazione svizzera per la regione del Mekong. Considerata l'evoluzione socioeconomica positiva del Vietnam, sta avendo luogo uno spostamento dell'impegno della Svizzera. Dal 2009 il Vietnam è uno dei sette Paesi prioritari della cooperazione economica allo sviluppo della SECO;
  • il 22 aprile 2010 si è tenuto a Berna l'ottavo ciclo dei dialoghi sui diritti umani fra la Svizzera e il Vietnam, che il nostro Paese conduce dal 1997 con il Paese asiatico.

Oltre ai temi bilaterali, si è discusso anche della situazione economica attuale in Svizzera e in Vietnam, della presidenza ASEAN da parte del Vietnam e di argomenti di politica internazionale e multilaterale.

Nel pomeriggio il presidente verrà ricevuto dalla presidente del Consiglio degli Stati Erika Forster-Vannini e dal gruppo di parlamentari «Friends of Vietnam». A conclusione della visita ufficiale, il Presidente vietnamita Nguyen Minh TRIET e la Presidente della Confederazione Doris Leuthard incontreranno rappresentanti dell'economia svizzeri e vietnamiti per una tavola rotonda.


Indirizzo cui rivolgere domande

Simone Hug, portavoce DFE, +41 (0)79 597 34 36



Pubblicato da

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
http://www.wbf.admin.ch

Dipartimento federale degli affari esteri
https://www.eda.admin.ch/eda/it/dfae.html

Ultima modifica 14.09.2020

Inizio pagina

Contatto

Domande per iscritto

In caso di domande per iscritto, inviare una e-mail a: medien@seco.admin.ch

Caposettore Comunicazione e portavoce

Antje Baertschi
tel. +41 58 463 52 75
E-mail

Vice caposettore Comunicazione e portavoce

Fabian Maienfisch
tel. +41 58 462 40 20
E-mail

Portavoce

Livia Willi Yéré
tel. +41 58 469 69 28
E-Mail

Portavoce

Nadine Mathys
tel. +41 58 481 86 47
E-mail

 

Stampare contatto

Abbonamento alle news

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/seco/nsb-news.msg-id-33126.html