URC e casse di disoccupazione: utenti soddisfatti

Berna, 18.12.2017 - Un’ampia maggioranza delle persone in cerca d’impiego è soddisfatta dei servizi forniti dagli URC e dalle casse di disoccupazione. È quanto emerge da un sondaggio online della SECO che ha coinvolto 36 000 persone in tutta la Svizzera. L’analisi dei risultati è stata pubblicata il 18 dicembre 2017. Resta da migliorare l’attuazione dei provvedimenti inerenti al mercato del lavoro.

Quasi l’80 per cento delle persone in cerca d’impiego si dice globalmente soddisfatto dell’operato degli URC. Ottengono una valutazione particolarmente positiva la procedura di iscrizione alla disoccupazione, le attività informative svolte dagli URC, l’affabilità dei consulenti URC e la propensione dei collocatori a reinserire rapidamente le persone in cerca d’impiego nel mercato del lavoro. Il giudizio è invece meno buono per ciò che concerne i provvedimenti inerenti al mercato del lavoro decisi dagli URC: circa un quarto delle persone in cerca d’impiego afferma che, ai fini della ricerca di un impiego, corsi, programmi di occupazione temporanea e stage sono stati inutili oppure che la loro utilità è stata soltanto limitata. Attualmente è in corso un progetto pilota, a cui partecipano la Segreteria di Stato dell’economia (SECO) e alcuni Cantoni, per migliorare finalità ed efficacia di questi provvedimenti. Gli esiti del progetto si conosceranno all’inizio del 2018.

L’85 per cento di tutte le persone in cerca d’impiego è soddisfatto dei servizi erogati dalle casse di disoccupazione. Sono molto apprezzate la regolarità dei versamenti delle indennità di disoccupazione e la disponibilità nei confronti delle richieste inviate tramite e-mail o per posta, così come la cordialità dei collaboratori. Vengono invece valutate più negativamente la puntualità del primo versamento delle indennità di disoccupazione e la possibilità di contattare telefonicamente le casse di disoccupazione. Le innovazioni introdotte nel sistema di pagamento delle casse di disoccupazione e lo sviluppo delle applicazioni utilizzate nell’ambito del governo elettronico – che comporterà l’ammodernamento degli attuali sistemi informatici dell’assicurazione contro la disoccupazione – dovrebbero in futuro permettere di migliorare ulteriormente la qualità dei servizi delle casse di disoccupazione.

Nei mesi di agosto e settembre la società Empiricon SA, su incarico della SECO, ha svolto su un campione rappresentativo di circa 36 000 persone in cerca d’impiego un sondaggio per determinare il grado di soddisfazione degli utenti nei confronti degli URC e delle casse di disoccupazione.


Indirizzo cui rivolgere domande

Segreteria di Stato dell'economia SECO
Holzikofenweg 36
CH-3003 Berna
tel. +41 58 462 56 56
fax +41 58 462 56 00



Pubblicato da

Segreteria di Stato dell'economia
http://www.seco.admin.ch

Ultima modifica 14.09.2020

Inizio pagina

Contatto

Domande per iscritto

In caso di domande per iscritto, inviare una e-mail a: medien@seco.admin.ch

Caposettore Comunicazione e portavoce

Antje Baertschi
tel. +41 58 463 52 75
E-mail

Vice caposettore Comunicazione e portavoce

Fabian Maienfisch
tel. +41 58 462 40 20
E-mail

Portavoce

Livia Willi Yéré
tel. +41 58 469 69 28
E-Mail

Portavoce

Nadine Mathys
tel. +41 58 481 86 47
E-mail

 

Stampare contatto

Abbonamento alle news

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/seco/nsb-news.msg-id-69250.html