Il Consiglio federale prolunga la sospensione delle esecuzioni per le agenzie di viaggi

Berna, 26.08.2020 - Il 26 agosto 2020 il Consiglio federale si è nuovamente occupato della situazione delle agenzie di viaggi e ha deciso di prolungare la sospensione delle esecuzioni fino al 31 dicembre 2020.

La pandemia e le misure adottate per arginarla hanno messo a dura prova molti comparti industriali del nostro Paese. Dall’inizio della crisi ovvero da marzo 2020 il Consiglio federale ha varato misure di portata storica per attenuare le ripercussioni economiche della crisi del coronavirus. Complessivamente la Confederazione ha messo a disposizione degli operatori economici svizzeri circa 70 miliardi di franchi, sotto forma di importi già stanziati, fideiussioni e garanzie.

Nonostante gli sforzi, vi sono settori che fanno fatica a riprendersi, come quello delle agenzie di viaggio, il cui fatturato si è notevolmente ridotto in seguito all’adozione di misure come la quarantena e la chiusura dei confini. Per questo all’inizio di luglio il Consiglio federale aveva incaricato il DEFR di esaminare ulteriori provvedimenti di sostegno. Da uno studio esterno presentato al Consiglio federale il 26 agosto emerge la necessità di agire per stabilizzare il settore delle agenzie di viaggio.

Il Consiglio federale ha quindi deciso di prolungare fino al 31 dicembre 2020 la sospensione delle esecuzioni per il settore dei viaggi, inizialmente prevista fino alla fine di settembre.

Il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) è stato incaricato di adeguare le basi legali.


Indirizzo cui rivolgere domande

Comunicazione SG-DEFR,
058 462 20 07,
info@gs-wbf.admin.ch



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
http://www.wbf.admin.ch

Dipartimento federale di giustizia e polizia
http://www.ejpd.admin.ch

Ultima modifica 14.09.2020

Inizio pagina

Contatto

Domande per iscritto

In caso di domande per iscritto, inviare una e-mail a: medien@seco.admin.ch

Caposettore Comunicazione e portavoce

Antje Baertschi
tel. +41 58 463 52 75
E-mail

Vice caposettore Comunicazione e portavoce

Fabian Maienfisch
tel. +41 58 462 40 20
E-mail

Portavoce

Livia Willi Yéré
tel. +41 58 469 69 28
E-Mail

Portavoce

Nadine Mathys
tel. +41 58 481 86 47
E-mail

 

Stampare contatto

Abbonamento alle news

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/seco/nsb-news.msg-id-80193.html