Coronavirus: indennità per lavoro ridotto per i collaboratori su chiamata

Berna, 28.10.2020 - Il 28 ottobre 2020 il Consiglio federale ha modificato l'ordinanza COVID-19 assicurazione contro la disoccupazione. In base al nuovo testo i lavoratori su chiamata impiegati a tempo indeterminato hanno diritto all’indennità per lavoro ridotto. La modifica entra retroattivamente in vigore il 1° settembre 2020.

Il 25 settembre il Parlamento ha deciso di ampliare la legge COVID-19 per concedere il diritto all’indennità per lavoro ridotto ai collaboratori su chiamata con un rapporto di lavoro di durata indeterminata. A tal fine ha conferito al Consiglio federale la competenza di disciplinare il diritto e il versamento dell’ILR per questa categoria di lavoratori. Con la modifica del 28 ottobre 2020 dell'ordinanza COVID-19 assicurazione contro la disoccupazione il Consiglio federale ha esercitato questa competenza e ha dato seguito alla richiesta del Parlamento dopo aver consultato le parti sociali e i Cantoni.

La regolamentazione prevede il diritto all’indennità di lavoro a ridotto per i collaboratori su chiamata vincolati da un rapporto di lavoro a tempo indeterminato e impiegati da almeno sei mesi. La modifica entra retroattivamente in vigore il 1° settembre 2020. In tal modo si garantisce a questa categoria di lavoratori un diritto ininterrotto all’ILR da marzo 2020. Il diritto è limitato al 30 giugno 2021.


Indirizzo cui rivolgere domande

Comunicazione DEFR
Info@gs-wbf.admin.ch, +41 58 462 20 07



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
http://www.wbf.admin.ch

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
http://www.wbf.admin.ch

Ultima modifica 14.09.2020

Inizio pagina

Contatto

Domande per iscritto

In caso di domande per iscritto, inviare una e-mail a: medien@seco.admin.ch

Caposettore Comunicazione e portavoce

Antje Baertschi
tel. +41 58 463 52 75
E-mail

Vice caposettore Comunicazione e portavoce

Fabian Maienfisch
tel. +41 58 462 40 20
E-mail

Portavoce

Livia Willi Yéré
tel. +41 58 469 69 28
E-Mail

Portavoce

Nadine Mathys
tel. +41 58 481 86 47
E-mail

 

Stampare contatto

Abbonamento alle news

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/seco/nsb-news.msg-id-80891.html