Negoziati bilaterali II: La Svizzera e l’UE avviano i negoziati sulla liberalizzazione dei servizi

Bruxelles e Berna, 15.07.2002 - La Svizzera e l'Unione europea (UE) hanno avviato il 15 luglio i negoziati sulla liberalizzazione dei servizi. Questo primo incontro ha permesso di procedere a uno scambio di opinioni sui punti salienti dei negoziati e di fissare le tappe successive. Il prossimo incontro si terrà prima della fine del mese di settembre 2002.

Il settore dei servizi rappresenta i due terzi del prodotto interno lordo della Svizzera. L’UE assorbe l'80 % delle nostre esportazioni in questo settore. Anche per l'UE, la cui economia è orientata in ampia misura ai servizi, si tratta di un settore particolarmente importante. Esso comprende, ad esempio, le libere professioni, i servizi finanziari, le telecomunicazioni, il turismo e i servizi postali.

La delegazione svizzera era guidata dall'ambasciatore Oscar Zosso (Segretariato di Stato dell'economia), quella dell’UE dal direttore generale per il commercio estero Hervé Jouanjean (DG Commercio). Secondo quanto convenuto, entro la fine di settembre si procederà a un'analisi dettagliata della legislazione svizzera e del diritto comunitario allo scopo di chiarire le questioni di interpretazione e di identificare i principali punti sui quali dovrebbero concentrarsi i negoziati.

L'avvio dei negoziati nel settore dei servizi è una conseguenza dell'adozione da parte dell'Unione europea, il 17.06.2002, del rispettivo mandato di negoziazione. Fino ad allora, la Commissione europea e la Svizzera avevano intrattenuto colloqui esplorativi. I negoziati in questione fanno parte dei negoziati bilaterali II intavolati con l'UE.


Indirizzo cui rivolgere domande

Oscar Zosso
ambasciatore
tel. +41 (0)31 324 07 57

Henri Gétaz
ministro
tel. +41 (0)31 322 22 51


Pubblicato da

Segreteria di Stato dell'economia
http://www.seco.admin.ch

Ultima modifica 12.02.2020

Inizio pagina

Contatto

Domande per iscritto

In caso di domande per iscritto, inviare una e-mail a: medien@seco.admin.ch

Caposettore Comunicazione e portavoce

Antje Baertschi
tel. +41 58 463 52 75
E-mail

Vice caposettore Comunicazione e portavoce

Fabian Maienfisch
tel. +41 58 462 40 20
E-mail

Portavoce

Nadine Mathys
tel. +41 58 481 86 47
E-mail

 

Stampare contatto

Abbonamento alle news

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/seco/nsb-news.msg-id-9217.html