Agevolare le importazioni

In Svizzera il livello dei prezzi di beni e servizi consumati dai nuclei familiari privati supera complessivamente del 60 per cento quello dell’UE15. Il fenomeno è dovuto a molteplici fattori: da un lato è fortemente legato al livello di costi e retribuzioni nel nostro Paese, dall’altro una miriade di ostacoli tariffari e non tariffari al commercio permette alle aziende di isolare il mercato svizzero e di esigere prezzi più elevati («supplemento Svizzera»).
L’eliminazione mirata di questi ostacoli contribuisce ad attenuare l’isolamento del mercato svizzero e i prezzi discriminatori, rafforzando la concorrenza. Infine, oltre a far risparmiare imprese e consumatori, le importazioni agevolate accrescono anche la competitività internazionale dell’economia svizzera.

Ultima modifica 20.12.2017

Inizio pagina

Contatto

Segreteria di Stato dell’economia SECO

Direzione politica economica
Sviluppo economico e politica della concorrenza

Simon Jäggi
Holzikofenweg 36
CH-3003 Bern
Telefon +41 58 462 42 27

Stampare contatto

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/wirtschaftslage---wirtschaftspolitik/wirschaftspolitik/Wettbewerbspolitik/importerleichterungen.html