Gli Stati dell’AELS firmano un accordo di libero scambio con l’Ecuador

Berna, 25.06.2018 - Il 25 giugno 2018, in occasione della riunione ministeriale dell’AELS tenutasi a Saudarkrokur, in Islanda, il consigliere federale Johann N. Schneider-Ammann ha firmato insieme ai suoi omologhi di Islanda, Liechtenstein e Norvegia un accordo di libero scambio con l’Ecuador. Da parte dell’Ecuador l’accordo è stato firmato dal ministro del commercio estero Pablo Campana Sáenz. L’accordo consentirà di rafforzare le relazioni economiche e commerciali tra gli Stati dell’AELS (Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera) e l’Ecuador.

L’accordo di libero scambio con l’Ecuador copre diversi settori. Migliora l’accesso al mercato e la certezza giuridica per lo scambio di merci (prodotti industriali e prodotti agricoli), lo scambio di servizi, gli investimenti e gli appalti pubblici. Disciplina inoltre la protezione della proprietà intellettuale, la riduzione degli ostacoli non tariffari, anche in materia sanitaria e fitosanitaria, la concorrenza, l’agevolazione degli scambi nonché il commercio e lo sviluppo sostenibile.

Gli Stati dell’AELS beneficeranno dell’eliminazione dei dazi doganali per tutti i prodotti industriali a partire dall’entrata in vigore dell’accordo o al termine dei periodi transitori. L’Ecuador accorda inoltre riduzioni o soppressioni di dazi doganali sui prodotti agricoli d’esportazione rilevanti per la Svizzera.

L’Ecuador presenta un potenziale di crescita importante, di cui gli operatori svizzeri potranno usufruire maggiormente grazie a questo accordo. Nel 2017 era il sesto partner commerciale della Svizzera in ordine d’importanza in Sudamerica.

L’accordo con l’Ecuador consentirà agli Stati dell’AELS di rafforzare le relazioni economiche e commerciali con questo partner e di evitare eventuali discriminazioni sul mercato ecuadoriano dovute all’accordo di libero scambio tra l’Ecuador e l’UE, entrato in vigore il 1° gennaio 2017.


Indirizzo cui rivolgere domande

SECO, Karin Büchel, caposettore,
Accordi di libero scambio / AELS
058 462 88 16
karin.buechel@seco.admin.ch


Pubblicato da

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
http://www.wbf.admin.ch

Ultima modifica 14.09.2020

Inizio pagina

Contatto

Domande per iscritto

In caso di domande per iscritto, inviare una e-mail a: medien@seco.admin.ch

Caposettore Comunicazione e portavoce

Antje Baertschi
tel. +41 58 463 52 75
E-mail

Vice caposettore Comunicazione e portavoce

Fabian Maienfisch
tel. +41 58 462 40 20
E-mail

Portavoce

Livia Willi Yéré
tel. +41 58 469 69 28
E-Mail

Portavoce

Nadine Mathys
tel. +41 58 481 86 47
E-mail

 

Stampare contatto

Abbonamento alle news

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/seco/nsb-news.msg-id-71277.html