L’accesso a EasyGov.swiss viene esteso a tutte le forme giuridiche

Berna, 15.12.2020 - Al 9 dicembre 2020 la Segreteria di Stato dell’economia SECO ha esteso l’accesso allo sportello online per le imprese EasyGov.swiss a tutte le forme giuridiche, come ad esempio fondazioni, associazioni e società cooperative. Inoltre si è proceduto a ottimizzare lo scambio elettronico di dati con gli uffici d’esecuzione e dei fallimenti e ad apportare varie migliorie nei processi inerenti alle esecuzioni.

Da poco più di un anno EasyGov.swiss offre a imprese e privati assistenza nell’ambito della presentazione di domande agli uffici d’esecuzione. Dal 9 dicembre 2020 l’offerta è stata ampliata e ora anche altre forme aziendali come ad esempio fondazioni, associazioni e società cooperative possono presentare domande d’esecuzione e chiedere informazioni su procedimenti esecutivi tramite EasyGov. Con il nuovo aggiornamento è possibile presentare domande senza discontinuità dei sistemi di trasmissione nonché visualizzare direttamente in Easy-Gov documenti degli uffici d’esecuzione e dei fallimenti. Inoltre le imprese hanno anche la possibilità di gestire pratiche d’esecuzione in misura limitata senza doversi registrare.

L’offerta su EasyGov sostituisce da inizio 2020 lo sportello delle esecuzioni dell’Ufficio federale di giustizia (UFG) sinora in funzione. Grazie alla nuova release EasyGov 1.6.8 gli utenti possono beneficiare dello scambio elettronico e strutturato di dati con gli uffici d’esecuzione. Con questa release gli utenti EasyGov registrati possono sottoscrivere una tantum una dichiarazione di consenso sotto forma di una procura, secondo le disposizioni dell’UFG, ed evitare così in futuro la compilazione di formulari cartacei.

Onboarding per tutte le forme giuridiche con numero IDI
L’estensione dell’accesso a EasyGov a tutte le forme giuridiche non vale per le nuove imprese, ma al momento solo per le imprese già esistenti che si registrano su EasyGov. Nell’ambito del cosiddetto onboarding, gli utenti hanno la possibilità di collegarsi a un’impresa già esistente, a condizione che questa sia iscritta nel registro IDI con un proprio numero IDI. Ora possono effettuare l’onboarding su EasyGov tutte le forme giuridiche secondo lo standard eCH-0097 (in particolare fondazioni, succursali, associazioni, società cooperative e corporazioni di diritto pubblico come le amministrazioni). Con l’ultima release tutte le forme giuridiche possono usufruire dei seguenti servizi: presentazione di domande d’esecuzione e di domande di informazioni su procedimenti esecutivi, dichiarazione dei salari alla Suva, deposito di nuovi marchi e variazioni di indirizzo per machi già registrati presso l’Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI).


Indirizzo cui rivolgere domande

Segreteria di Stato dell'economia SECO
Holzikofenweg 36
CH-3003 Berna
tel. +41 58 462 56 56
fax +41 58 462 56 00



Pubblicato da

Segreteria di Stato dell'economia
http://www.seco.admin.ch

Ultima modifica 12.02.2020

Inizio pagina

Contatto

Domande per iscritto

In caso di domande per iscritto, inviare una e-mail a: medien@seco.admin.ch

Caposettore Comunicazione e portavoce

Antje Baertschi
tel. +41 58 463 52 75
E-mail

Vice caposettore Comunicazione e portavoce

Fabian Maienfisch
tel. +41 58 462 40 20
E-mail

Portavoce

Livia Willi Yéré
tel. +41 58 469 69 28
E-Mail

 

Stampare contatto

Abbonamento alle news

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/seco/nsb-news/medienmitteilungen-2018.msg-id-81531.html