Swiss Hospitality Collection: Marchi di eccellenza per hotel privati

Labels_Queer_Hintergrund weiss

Descrizione di progetto

Grazie all’inclusione di alcuni hotel privati tramite marchi di eccellenza specifici, l’associazione Swiss hospitality collection sta progettando una community che riunisca tutti questi hotel a livello nazionale. Swiss hospitality collection mira a diventare la più grande associazione di albergatori privati in Svizzera e a diventare abbastanza grande da ottimizzare i costi e il volume di vendita dei singoli membri. Gli hotel aderenti sono oltre 65 e continuano ad aumentare. In particolare la differenziazione degli alberghi in base al loro tratto distintivo tramite i cosiddetti labels – ad esempio Swiss boutique hotels, Swiss city hotels, ecc. – permette di rafforzare il marketing a livello globale. I labels di Swiss hospitality collection uniscono i punti di forza degli alberghi con le esigenze dei clienti generando visibilità. Per gli hotel privati svizzeri, far parte di una «community» è quindi un’ottima alternativa rispetto ai gruppi alberghieri internazionali. La community sostiene infatti gli albergatori privati per garantirne l’indipendenza e la sostenibilità finanziaria a lungo termine e rappresenta un enorme valore turistico per tutta la Svizzera.

Aiuto finanziario assegnato

CHF 392'000.-

Durata di progetto

1 giugno 2018 - 31 ottobre 2021

Contatto

swiss hospitality collection
Untermüli 7
6302 Zug

info@swisshc.ch
https://www.swisshospitalitycollection.ch/

Tel.:+41 43 497 35 12

Stampare contatto

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Standortfoerderung/Tourismuspolitik/Innotour/Gefoerderte_Projekte/2016-bis-2019/positionierungslabels-swiss-hospitality-collection.html