La SECO mette in guardia contro le truffe degli annuari

Berna, 14.03.2013 - Nel 2012 la SECO ha ricevuto oltre 400 reclami relativi alle truffe degli annuari. Regolarmente si verificano casi di aziende che, senza volerlo, sottoscrivono contratti a titolo oneroso per l’iscrizione in un annuario professionale. Chi legge i moduli d’iscrizione di sfuggita e li firma senza esaminarli attentamente può andare incontro a spiacevoli sorprese, che rischiano di costare caro.

Nell’opuscolo informativo «Attenzione alle truffe degli annuari» la SECO indica diverse pratiche discutibili messe in atto dagli autori delle cosiddette truffe degli annuari e mette in guardia dal firmare senza riflettere moduli non trasparenti per l’iscrizione apparentemente gratuita in un elenco professionale. Sottoscrivere tali moduli può comportare costi fino a 1 700.- franchi all’anno. Chi viene raggirato con uno dei vari trucchi troverà nell’opuscolo informazioni e frasi standard per opporsi a queste pratiche commerciali.

La SECO interviene contro gli autori di tali truffe qualora siano lesi interessi collettivi, vale a dire se è coinvolto un numero elevato di persone. Non può tuttavia intraprendere azioni per i singoli casi, né far valere richieste di risarcimento. Chi ha subito perdite pecuniarie deve adire personalmente le vie legali.

La SECO fa parte della rete informale ICPEN, International Consumer Protection and Enforcement Network (https://icpen.org), alla quale aderiscono le autorità di sorveglianza del mercato attive in tutto il mondo nella lotta contro le pratiche commerciali sleali a livello nazionale e internazionale. Numerosi membri di questa rete promuovono, in concomitanza con la SECO, una campagna di sensibilizzazione sulle pratiche commerciali sleali nei vari settori economici.


Indirizzo cui rivolgere domande

Segreteria di Stato dell'economia SECO
Holzikofenweg 36
CH-3003 Berna
tel. +41 58 462 56 56
fax +41 58 462 56 00



Pubblicato da

Segreteria di Stato dell'economia
http://www.seco.admin.ch

Ultima modifica 12.02.2020

Inizio pagina

Contatto

Domande per iscritto

In caso di domande per iscritto, inviare una e-mail a: medien@seco.admin.ch

Caposettore Comunicazione e portavoce

Antje Baertschi
tel. +41 58 463 52 75
E-mail

Vice caposettore Comunicazione e portavoce

Fabian Maienfisch
tel. +41 58 462 40 20
E-mail

Portavoce

Nadine Mathys
tel. +41 58 481 86 47
E-mail

 

Stampare contatto

Abbonamento alle news

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/seco/nsb-news.msg-id-48141.html