Marketing digitale: Agrifood e turismo a Grindelwald e in Svizzera

Grindelwald Tourismus
© Grindelwald Tourismus

Descrizione del progetto

La cucina regionale sta acquistando importanza anche nell’ambito del turismo alpino. Per la categoria di turisti appassionati di cucina, i «foodie», l’uso di materie prime del territorio è fondamentale. Consapevoli di questo potenziale turistico, Grindelwald Tourismus, l’associazione «Eigerness» e il caseificio Eiger Milch AG hanno deciso di lanciare un progetto rivolto ai «foodie». L’agricoltura di Grindelwald e della regione della Jungfrau sono alla base dello sviluppo dell’offerta culinaria regionale. Il latte e la carne, in particolare, si prestano a diverse interpretazioni culinarie, dalle ricette più semplici alle complesse creazioni di alta gastronomia. Il progetto prevede di valorizzare la gastronomia alpina con una serie di strumenti di marketing digitale: sentieri a tema guidati digitalmente con rimandi all’agricoltura locale, alla piccola industria e alla gastronomia, oppure connettendo l’offerta culinaria regionale alla tessera turistica digitale di Grindelwald.

Obiettivi

  • Identificare la categoria di turisti «foodie» con indagini quantitative a Grindelwald ed Engelberg e descriverne le caratteristiche
  • Sviluppare una piattaforma digitale che permetta ai ristoranti e ai commercianti di consultare la disponibilità di materie prime regionali (carne e prodotti lattieri)
  • Sviluppare sentieri a tema in realtà aumentata («augmented reality») con rimandi all’agricoltura, alla gastronomia e al commercio al dettaglio
  • Ideare un evento culinario che sfrutti le materie prime regionali

Partner

  • Grindelwald Tourismus
  • Associazione «Eigerness»
  • Berner Fachhochschule

Aiuto finanziario assegnato

CHF 38'770.-

Durata del progetto

Dal 2017 al 2021

Contatto

Grindelwald Tourismo
Postfach 124
CH-3818 Grindelwald

info@grindelwald.swiss

Tel. +41 (0)33 854 12 12


 

Stampare contatto

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Standortfoerderung/Tourismuspolitik/Innotour/Gefoerderte_Projekte/2016-bis-2019/agrifood-tourismus-grindelwald.html