Monitoraggio degli ALS

Il monitoraggio degli ALS riassume le informazioni più importanti sull’utilizzo dei singoli accordi di libero scambio (ALS) della Svizzera.

Oltre a informazioni generali riguardanti il commercio bilaterale, questo strumento presenta le cifre chiave relative all’utilizzo di un dato ALS. I dati includono il tasso di utilizzo delle preferenze degli ultimi tre anni, il tasso di utilizzo delle preferenze teoricamente previsto per il 2020 (sulla base dei vari prodotti scambiati con il rispettivo partner di libero scambio) e i risparmi tariffari ottenuti nello stesso anno – in cifre assolute, ma anche come quota dei risparmi ipoteticamente possibili (quota di risparmio).

Il monitoraggio degli ALS offre un quadro sintetico di tutte le cifre rilevanti sull’utilizzo dei singoli accordi.

La cartina fornisce una panoramica di tutti i Paesi con i quali la Svizzera ha concluso un ALS (nell’ambito dell’Associazione europea di libero scambio [AELS] o bilateralmente).

Il monitoraggio degli ALS è stilato per le importazioni in Svizzera per ogni accordo. Se i dati sono disponibili, presenta anche le principali cifre relative alle esportazioni dalla Svizzera nel rispettivo Paese partner.

Questa pubblicazione è ottenibile per i seguenti gruppi di Paesi: Unione europea (UE), Associazione europea di libero scambio (AELS), Consiglio di cooperazione del Golfo (CCG) e Unione doganale dell’Africa australe (SACU).

Monitoraggio degli ALS (PDF, 19 MB, 15.06.2022)Analyse de l’utilisation des accords de libre-échange (ALE)
Disponibile unicamente in francese

https://www.seco.admin.ch/vanity/seco/monitoraggio-als