Annunci e deduzione dell’imposta

Obbligo di annuncio

L'organizzatore deve effettuare il conteggio entro i termini previsti dalle autorità cantonali competenti e, a seconda dei Cantoni, fare un pagamento direttamente a dette autorità. Per autorità cantonali competenti si intendono le autorità del Cantone nel quale la manifestazione o la rappresentazione ha avuto luogo.

Aliquote dell'imposta alla fonte

L'ammontare dell'imposta alla fonte varia da Cantone a Cantone. Le tariffe dell'imposta alla fonte sono disponibili presso le Amministrazioni cantonali.

Addebito alla fonte di cachet e onorari

L'organizzatore deduce l'imposta alla fonte dovuta dai cachet o dagli onorari degli artisti, sportivi o conferenzieri e la versa direttamente all'ente pubblico competente.

Conteggio nei confronti dell'Ufficio delle contribuzioni, certificato di
salario

L'organizzatore è tenuto a redigere un conteggio delle imposte alla fonte dedotte all'intenzione dell'Amministrazione delle contribuzioni competente. Il termine per la consegna del conteggio sono fissati dalle autorità cantonali competenti. Inoltre, alla persona assoggettata all'imposta alla fonte deve essere fornito, almeno una volta all'anno, un certificato di salario che attesti la deduzione dell'imposta alla fonte.


Amministrazioni cantonale delle contribuzioni


Ultima modifica 13.12.2017

Inizio pagina

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Arbeit/Personenfreizugigkeit_Arbeitsbeziehungen/schwarzarbeit/Arbeit_korrekt_melden/Pflichten_Selbstaendigen/Quellensteuerrecht/Meldung.html