Guida per medici curanti di lavoratrici incinte

Guida per medici curanti di lavoratrici incinte
Autore/i: Direzione del lavoro - Condizioni di lavoro
Prezzo: 0.00, questo articolo viene fornito solo in Svizzera.

I datori di lavoro sono tenuti a proteggere le donne incinte e i figli
in arrivo contro i pericoli sul posto di lavoro. Una donna incinta è
generalmente considerata in grado di lavorare, a meno che non sia
malata oppure lei o il feto non sia esposta(o) a pericoli dovuti al
lavoro.

Sta al ginecologo curante valutare lo stato di salute della donna
incinta e l’efficacia delle eventuali misure di protezione adottate
sul posto di lavoro. Se lo ritiene necessario, il medico è autorizzato
a richiedere che vengano modificate le condizioni di lavoro o a
pronunciare un divieto di occupazione.


Ultima modifica 28.01.2020

Inizio pagina

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Publikationen_Dienstleistungen/Publikationen_und_Formulare/Arbeit/Arbeitsbedingungen/Broschuren/leitfaden_gynaekologisch_taetige_aertze.html