Assegni familiari

Agricoltura

Affiliazione obbligatoria nazionale in vigore già da tempo

I lavoratori indipendenti del settore agricolo sono assoggettati già da tempo in tutta la Svizzera all'obbligo di affiliazione in materia di assegni familiari. Essi devono affiliarsi alla cassa di compensazione cantonale che verserà loro gli assegni familiari. Gli agricoltori indipendenti non versano alcun contributo per il finanziamento di tali prestazioni.


Altri settori

Affiliazione obbligatoria dal 1° gennaio 2013

Dal 1° gennaio 2013 anche i lavoratori indipendenti al di fuori del settore agricolo hanno diritto in tutto il Paese agli importi minimi fissati a livello nazionale per gli assegni familiari. Allo stesso tempo devono però contribuire anche al loro finanziamento, pertanto devono affiliarsi alla cassa di compensazione competente.


Competenza

Competenza territoriale

L'affiliazione avviene di norma nel Cantone in cui il lavoratore indipendente ha eletto il domicilio o la sede sociale. In caso di divergenze è determinante la sede sociale.

Rapporto cassa di compensazione AVS - cassa d'assegni familiari

Di regola, le casse d'assegni familiari sono gestite dalla cassa di compensazione AVS.


Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni sono disponibili nell'opuscolo 6.08 «Assegni familiari» e nell'opuscolo 6.09 «Assegni familiari nell'agricoltura».


Ultima modifica 21.03.2016

Inizio pagina

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Arbeit/Personenfreizugigkeit_Arbeitsbeziehungen/schwarzarbeit/Arbeit_korrekt_melden/Pflichten_Selbstaendigen/Sozialversicherungsrecht/Familienzulagen.html