Particolarità del meccanismo di composizione delle controversie tra investitori e Stato

Negli ultimi anni a livello internazionale si è assistito a un netto aumento dei casi di protezione degli investimenti sottoposti a tribunali arbitrali internazionali in virtù di un API. La maggior parte dei procedimenti arbitrali nei confronti di Stati è stata avviata dopo il 2005. Tale aumento di procedimenti di composizione concerne soprattutto il Centro internazionale per la composizione delle controverse relative agli investimenti (International Centre for Settlement of Investment Disputes, ICSID) e che fa parte del Gruppo della Banca mondiale.

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Aussenwirtschaftspolitik_Wirtschaftliche_Zusammenarbeit/Wirtschaftsbeziehungen/Internationale_Investitionen/Vertragspolitik_der_Schweiz/Investor-Staat_Streitschlichtungsmechanismus.html