Luce e illuminazione

L'illuminazione non migliora solamente le condizioni di visibilità, ma influisce anche sull'attività (stimolo ad operare, laboriosità, spirito di iniziativa), sui processi fisiologici (metabolismo, circolazione sanguigna, bilancio ormonale) e sulla psiche.

Elementi di una buona illuminazione

La luce esercita quindi un influsso non trascurabile sul benessere e sull'attività dell'uomo. Proprio per questi motivi l'illuminazione non deve essere limitata al solo posto di lavoro, ma estendersi a tutto l'ambiente circostante. In linea di massima i posti di lavoro devono essere sistemati in locali illuminati con luce naturale. I locali privi di luce naturale possono essere utilizzati come locali di lavoro solo se viene assicurato, tramite particolari misure edili e organizzative, che rispondono ai criteri della tutela della salute. In posti di lavoro in cui viene esercitata un'attività continuativa deve essere assicurata la vista sull'esterno.

Il commento delle ordinanze 3 e 4 relative alla legge sul lavoro dà ulteriori precisioni in merito:

Ultima modifica 11.05.2016

Inizio pagina

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Arbeit/Arbeitsbedingungen/gesundheitsschutz-am-arbeitsplatz/Arbeitsraeume-und-Umgebungsfaktoren/Licht-und-Beleuchtung.html