MRA Svizzera - Regno Unito

L'MRA tra la Svizzera e il Regno Unito è contenuto nell'”Accordo commerciale tra la Svizzera e il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord" (Accordo commerciale CH-UK) (cfr. art. 1 lett. d in combinato disposto con l'art. 2 lett. b e allegato 3). Copre tre settori: i veicoli a motore, la buona prassi di laboratorio (BPL) e le ispezioni della buona pratica di fabbricazione (GMP) e certificazione delle partite dei medicinali. Questi tre settori coperti dall'MRA Svizzera-UE hanno potuto essere incorporati nell'accordo commerciale perché le norme su cui poggiano le prescrizioni tecniche corrispondenti sono state elaborate nell’ambito di organizzazioni internazionali di cui sia la Svizzera sia il Regno Unito sono firmatari. Si tratta dell’Accordo della commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite (UN Economic Commission for Europe) per i veicoli a motore, dei principi dell’OCSE relativi alle buone prassi di laboratorio (BPL) (OECD Principles for Good Labratory Practices) e della Convenzione PIC/S (Pharmaceutical Inspection Cooperation Scheme) per le ispezioni della buona pratica di fabbricazione (GMP) e certificazione delle partite dei medicinali. In questi tre settori, l'accordo riprende i diritti e gli obblighi tra la Svizzera e il Regno Unito nell'ambito dell'MRA Svizzera-UE; questi settori funzionano nei confronti del Regno Unito nello stesso modo in cui funzionano nei confronti dell'UE.

Gli altri 17 settori coperti dall’MRA Svizzera-UE non sono stati ripresi nell’accordo commerciale perché non è garantita l’equivalenza delle corrispondenti norme dell’UE e del Regno Unito

Informazioni più dettagliate sull'uscita del Regno Unito dall'UE (Brexit) sono disponibili qui.

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Aussenwirtschaftspolitik_Wirtschaftliche_Zusammenarbeit/Wirtschaftsbeziehungen/Technische_Handelshemmnisse/Mutual_Recognition_Agreement_MRA0/mra_schweiz-uk.html