Chiamate pubblicitarie indesiderate

Mann am Telefon

Di che cosa si tratta?

In Svizzera le aziende possono ricorrere al marketing telefonico per proporre i propri beni e servizi. È quindi possibile ricevere telefonate per la vendita di vini o prodotti cosmetici, per la stipula di un contratto con un nuovo operatore telefonico o per una consulenza assicurativa. Chi non desidera ricevere chiamate pubblicitarie può chiedere di non far iscrivere il proprio numero nell’elenco telefonico o che il proprio numero sia seguito da un asterisco (*). In questi due casi, le chiamate pubblicitarie non sono autorizzate. Inoltre, vi è la possibilità di far installare dei filtri sul telefono per bloccare queste chiamate. Non esiste tuttavia una protezione assoluta contro ogni forma di marketing telefonico.


Che cosa prevede la legge?

L’articolo 3 capoverso 1 lettera u della legge federale contro la concorrenza sleale (LCSl) prevede che:

Agisce in modo sleale, chiunque non rispetta l’annotazione contenuta nell’elenco telefonico con cui il cliente indica che non desidera ricevere messaggi pubblicitari da parte di persone con le quali non intrattiene una relazione commerciale e che i dati che lo concernono non possono essere comunicati ai fini della pubblicità diretta. I clienti non iscritti nell’elenco telefonico sono equiparati a quelli che vi figurano con l’annotazione.


Opuscolo

Stop alle telefonate pubblicitarie indesiderate

Stop alle telefonate pubblicitarie indesiderate - versione da stampare-1

Telefonate pubblicitarie indesiderate continuano a dilagare nonostante le prescrizioni più severe e nonostante il fatto che la maggior parte degli utenti le consideri fastidiose. Non esiste un modo per liberarsi del tutto dalle chiamate indesiderate, ma con alcuni accorgimenti si può ridurre al minimo il disturbo.

Una nuova versione dell’opuscolo verrà pubblicata nel corso del 2021.


Domande e risposte


Che cosa può fare la SECO?

  • In base ai reclami che riceve la SECO può sporgere querela al ministero pubblico cantonale competente.
  • Il ministero pubblico avvia un procedimento penale contro le aziende e le persone che non rispettano le disposizioni della Legge contro la concorrenza sleale.

Il diritto di intervento della SECO è legato alla violazione di interessi collettivi, il che presuppone un numero piuttosto consistente di persone coinvolte.


Che cosa non può fare la SECO?

  • La SECO non ha la facoltà di bloccare un numero telefonico.

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Werbe_Geschaeftsmethoden/Unlauterer_Wettbewerb/Unerbetene_Werbeanrufe.html