Biocidi

I biocidi sono principi attivi o preparati destinati a distruggere organismi nocivi, o almeno a limitarne la loro funzione vitale. Vengono impiegati nei settori non agricoli al fine di combattere insetti, funghi, batteri, roditori, alghe ecc.  

Per definizione i biocidi combattono gli organismi nocivi a livello chimico o biologico. Qualora un prodotto agisca su base fisica, questo non rientra nella definizione di biocida.

Sintetizzando, i biocidi possono essere divisi in quattro grandi gruppi: disinfettanti, prodotti di protezione, antiparassitari e altri biocidi (prodotti anti-incrostazioni, fluidi utilizzati per l'imbalsamazione e la tassidermia, ecc.).

Tipi di omologazione

Conformemente all'ordinanza sui biocidi (OBioc) sono previsti i seguenti tipi di omologazione:   

Tipi di omologazione per biocidi

Zulassungsarten Biozidprodukte

Maggiori informazioni su:

Procedura di notifica

Secondo l'articolo 3 dell'ordinanza sui biocidi (OBioc), i biocidi possono essere immessi sul mercato soltanto a condizione che siano omologati, registrati o riconosciuti. Una domanda in tal senso va presentata all'organo di notifica per prodotti chimici.

Dopo aver verificato la completezza formale della domanda d'omologazione, l'organo di notifica la inoltra ai servizi di valutazione, i quali valutano il biocida in base ai loro obiettivi di protezione. Infine l'organo di notifica emana la relativa decisione.

Procedura di notifica e di valutazione per biocidi

Zulassungs- und Beurteilungsverfahren für Biozide

Valutazione del dossier da parte della SECO

La SECO analizza i rischi legati all’utilizzo di un biocida tenendo conto dell’esposizione del lavoratore al prodotto e delle proprietà chimiche pericolose che quest’ultimo possiede. In base a questa analisi la SECO controlla e, se necessario, corregge l’etichetta, il modo d’uso e la scheda di dati di sicurezza. Per quest’ultima si presta particolare attenzione alle sezioni che riguardano le misure di primo soccorso, la manipolazione e lo stoccaggio del prodotto, gli equipaggiamenti personali di protezione e le restrizioni applicabili alle persone sensibili (per esempio giovani e donne incinte).

Ultima modifica 10.10.2017

Inizio pagina

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Arbeit/Arbeitsbedingungen/Chemikalien-und-Arbeit/Biozide.html