Classificazione delle munizioni per armi da fuoco portatili e armi corte da fuoco nella legge sul materiale bellico

Dal 1° gennaio 2011 le munizioni in questione non saranno trattati materiale bellico solo se verrano esclusivamente utilizzate con armi che non sono considerate materiale bellico (esempio: .243, 12/70, .270 Win, .300 Rem. Ultra Mag, .32 WC, 6x47 Match). Il fatto che altri Paesi trattano alcuni tipi di munizioni come munizione da caccia o sport non conduce automaticamente che queste ultime siano anche considerate come non materiale bellico in Svizzera.

Nella panoramica seguente, la classificazione dei vari tipi di munizioni svizzera e straniera è elencata come esempio. La classificazione di munizioni origine straniera è analoga alla classificazione di munizioni produzione indigena.

Ultima modifica 25.02.2016

Inizio pagina

https://www.seco.admin.ch/content/seco/it/home/Aussenwirtschaftspolitik_Wirtschaftliche_Zusammenarbeit/Wirtschaftsbeziehungen/exportkontrollen-und-sanktionen/ruestungskontrolle-und-ruestungskontrollpolitik--bwrp-/bewilligungswesen/einstufung-von-munition-fuer-hand--und-faustfeuerwaffen-unter-de.html